RSA sul territorio

RSA APERTA

La RSA APERTA è un importante progetto (DGR 2942/14) attuato dalla Regione Lombardia la quale prevede:

  • Stanziamento di fondi a favore delle famiglie.

  • Diritto all’assegnazione di vouchers per una durata massima di sei mesi (rinnovabili) del valore mensile di:

  • Euro 350 per prestazioni con un unico professionista (ASA, Educatore, Fisioterapista, …);

  • Euro 500 per prestazioni ad integrazione di più professionisti;

  • Euro 700 per prestazioni a maggiore intensità assistenziale con più professionisti.

I destinatari sono persone anziane fragili che vivono a domicilio affette da:

  • Alzheimer o altre demenze;

  • Persone con più di 75 anni di età in condizioni di non autosufficienza;

Entrambe caratterizzate da fragilità della rete di supporto famigliare e assistibili a domicilio o in RSA (Servizio Semiresidenziale Diurno) secondo l’esigenza dal nostro personale qualificato (Medici, ASA/OSS, Infermieri Professionali, Educatori Professionali, Fisioterapisti).

L’utente o la famiglia interessata deve rivolgersi al distretto ATS di competenza che provvederà alla:

  • Valutazione del caso

  • Stesura del progetto.

La Fondazione A. Poretti e A. Magnani ONLUS si occuperà della presa in carico dell’assistito:

  • Al domicilio;

  • Presso la sede della Fondazione (Servizio Semiresidenziale Diurno).

In occasione del primo contatto sarà elaborato un Piano di Assistenza Individualizzato (PAI) in accordo con l’utente e/o la famiglia coerente con il Progetto Individualizzato elaborato in fase preliminare con l’ATS.


 

Contatti:

Tel. 0332/400132 (Coordinatore Servizi Sociosanitari Manuela Landoni)

porettimagnani@libero.it